Il CEAS Intercomunale del Circondario Imolese in collaborazione con i CEAS Intercomunali della Romagna Faentina e delle Valli e dei Fiumi di Argenta, da tempo impegnati nella diffusione del concetto e delle pratiche di Sostenibilità, hanno sviluppato un un progetto integrato di turismo sostenibile che prevede, come azione centrale, la costruzione di un calendario integrato di visite cicloturistiche.

Il progetto finanziato dal Centro Tematico Regionale Educazione alla Sostenibilità di Arpae intende stimolare “buone pratiche” di turismo consapevole e a basso impatto, che nel territorio di competenza dei CEAS romagnoli è stata, appunto, declinato attraverso l’organizzazione di ciclo-escursioni facili e adatte a tutti.

Saranno interessate le ciclovie e i percorsi ciclo-pedonali realizzati e in via di realizzazione nei territori di competenza dei CEAS, in particolare quelli che toccano aree e siti di interesse ambientale e paesaggistico (parchi e riserve naturali, paesaggi protetti, geositi) e di interesse storico-artistico (centri storici, mulini e antichi manufatti della bonifica).

Gli eventi in programma riguarderanno: la Ciclovia del Santerno tra Imola e la Diga di Codrignano con sosta al Vivaio regionale Zerina, l’Oasi Naturale del Quadrone a Medicina con sosta alla fattoria didattica il Cavicchio e visita al Radiotelescopio, il Canale Naviglio Zanelli tra Faenza, Cotignola e Bagnacavallo, e vari itinerari tra Argenta, Comacchio, Mesola e Portomaggiore alla scoperta di valli, storia e natura del Parco del Delta del Po.

La prima ciclo-escursione nel territorio del Circondario Imolese – La prima ciclo-escursione nel territorio del Circondario Imolese, in collaborazione con il Comune di Imola, è prevista domenica 12 maggio con partenza alle 9.30 dal parcheggio del Sante Zennaro e si svilupperà lungo la Ciclovia del Santerno per raggiungere la diga di Codrignano, dove si sosterà per una visita alla “presa” del Canale dei Mulini. La tappa successiva sarà al Vivaio regionale Zerina dove si sosterà per il pranzo al sacco e dove, nel pomeriggio, saranno organizzate attività a tema “botanico” assistiti dagli esperti del CEAS Circondario Imolese e dall’illustratrice Agnese Baruzzi.

Nel territorio di Medicina la ciclo-escursione, in collaborazione con il Comune di Medicina, si svolgerà domenica 2 giugno con partenza alle 9 dal Centro Visite dell’Oasi del Quadrone per una visita guidata all’oasi, si proseguirà attraverso percorsi nella campagna medicinese fino a raggiungere il Radiotelescopio, dove ricercatori della stazione radioastronomica accompagneranno alla visita alle antenne. Seguirà la sosta per il pranzo alla Fattoria Didattica Aia Cavicchio (al sacco o presso il punto ristoro della fattoria) e nel pomeriggio sarà possibile completare la visita al Radiotelescopio presso la struttura del Centro visite “Marcello Ceccarelli”.

Informazioni più dettagliate inerenti le escursioni organizzate nel territorio del Circondario Imolese sono consultabili nel sito del CEAS del Circondario Imolese ceas.nuovocircondarioimolese.it.

Per iscriversi alle escursioni in programma nel Circondario Imolese rivolgersi ai seguenti recapiti: 0542 602183 oppure [email protected]