Affluenza in calo in tutti i Comuni del Circondario, meno però che nel resto d’Italia per le elezioni europee dell’8 e 9 giugno, anche per gli otto Comuni al voto amministrativo per i sindaci (tutti meno Imola e Castel del Rio). Proprio Imola con un dato finale del 56,2% si attesta fra i più bassi del territorio davanti solamente a Castel del Rio (53%). Si è votato in assoluto di più a Fontanelice 74,6% e a Borgo Tossignano con il 66%, meno a Casalfiumanese col 63%.

 

Più o meno fra il 65 e il 66% Castel San Pietro, Castel Guelfo e Dozza, mentre sono stati meno fedeli alle urne a Medicina 63% e soprattutto a Mordano 60,5%.