Categoria: Pillole di Storia e Memoria

Pillole di Storia e memoria

di Marco Pelliconi

In questa rubrica pubblichiamo brevi testi relativi ad avvenimenti, luoghi, fatti, personaggi, curiosità poco o affatto noti, che ci permettano di meglio conoscere la realtà e la storia dei nostri territori. Il contesto indagato è principalmente quello imolese, maggiormente conosciuto dall’autore, ma si intende scrivere anche di Bologna, Faenza, Lugo, e la Romagna in generale. La memoria di una comunità è un bene prezioso, disperderla non è solo un problema culturale, ma anche, e forse soprattutto, di ordine sociale. Senza memoria non c’è storia, vengono a mancare quegli elementi basilari su cui si basa la vita in una comunità.

MARCO PELLICONI è nato ad Imola, ove vive. Laureato in Filosofia all’Università di Bologna, è stato docente di Lettere e “Tutor” di Storia. Ha ricoperto diversi incarichi pubblici, tra cui quello di assessore alla Cultura del Comune di Imola, inoltre è stato fondatore ed attualmente amministratore di cooperative ed associazioni attive nei campi della informazione e della promozione culturale. Giornalista pubblicista, tuttora scrive su diversi giornali e riviste.
Attivo in ambito scolastico, culturale e della ricerca storica, collabora tra l’altro con Primola, l’Anpi e Cidra di cui è vicepresidente ed ha collaborato con numerose istituzioni, tra le quali la Biblioteca della Fondazione Feltrinelli, il Centro Studi e Ricerche Guido Dorso di Avellino, l’Istituto Gramsci dell’Emilia Romagna, L’Istituto Ferruccio Parri dell’Emilia Romagna, la Società di Studi Romagnoli, il Dicastero alla cultura e la Biblioteca di Stato della Repubblica di San Marino.
Molto interessato alla storia ed ai costumi in particolare della Romagna e del movimento operaio, ha all’attivo numerosi saggi e pubblicazioni in materia.

Articoli

Caricamento in corso

Sostieni

Sostieni Leggilanotizia »
Un progetto di giornalismo partecipato
Scopri come >>>>

In primo piano

Lo scaffale della domenica

A cura di Andrea Pagani   
  • Il valore della semplicità

    Da “Il giornalino di Gian Burrasca” Lina Wertmüller trasse nel 1964 l’omonimo sceneggiato televisivo musicale, prodotto dalla Rai, con Rita Pavone.
    “Lo Scaffale della Domenica” tornerà a settembre, dopo la pausa estiva.

Storie e Racconti

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget

Parole di gusto

  • Le nuove cucine del San Domenico

    Imola. La svolta di uno dei ristoranti storici più amati d’Italia. Max Mascia introduce una nuova dimensione: l’interazione con i commensali in cucina.

Una giornata fuori porta

Spazio ADS

Promuovi

Promuovi la tua attività »
Contatta il nostro ufficio commerciale per avere una proposta.

Spazio ADS

Spazio ADS

Il Meteo

Spazio ADS

 

 

Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
[email protected]

Redazione
[email protected]

Ufficio commerciale e Pubblicità: [email protected]

P.IVA 02226881205
Codice Destinatario: M5UXCR1
© Copyright 2022 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Direttore
Valerio Zanotti ([email protected])

A leggilanotizia.it (Xaiel srl editore) è stato assegnata una sovvenzione dal Fondo di supporto europeo per il giornalismo COVID-19 per lo sviluppo di una informazione a servizio della nostra comunità di riferimento durante la crisi di Covid-19, mettendo anche a disposizione spazi per le attività economiche, sociali, culturali e per le singole persone.