Attilio Sassi detto “Bestione”, importante sindacalista anarchico e libertario

Da Castel Guelfo al Brasile, alla Svizzera, ad Imola, al Valdarno, poi a Roma come dirigente sindacale nazionale.