Per i suoi 58 anni, Clai dona 50.000 euro agli ospedali di Imola e Parma

La cooperativa di Imola non si ferma: continua ad assumere persone e garantisce la produzione in totale sicurezza.