Scritte “anarchiche” davanti alla sede della Lega e in via Callegherie

Imola. La notte del 30 ottobre, davanti alla sede della Lega e in via Callegherie sono apparse scritte quali “L’Internazionale nera”, “Alberto, Juan, Anna liberi” e “Cartabia assassina”.