Verso la riforma della magistratura

La bozza, tra l’altro, prevede lo stop alle cosiddette “porte girevoli” tra magistratura e politica.